Rivestimento elastomerico

Category:

Idropittura acrilica superlavabile antialga per calcestruzzo a base di resine acriliche ad elevata elasticità in dispersione acquosa è particolarmente indicata per la pitturazione di opere murarie in calcestruzzo all’esterno, le quali richiedono un’elevatissima barriera anticarbonatazione e grado di protezione dagli agenti chimici ed atmosferici. La sua formulazione con legante polimero acrilico elastometrico, conferisce al prodotto l’elasticità adatta per essere utilizzato nella protezione di superfici cavillate, superfici con fessurazioni e dilatazioni.
APPLICAZIONE
Viene utilizzata su:
Supporti in calcestruzzo sia armati in opera , che prefabbricati •
Supporti in cemento all’esterno e ambienti sottoposti a condi• zioni severe
Si consiglia di evitare le applicazioni sotto l’azione diretta del • sole e si raccomanda di applicarlo nelle condizioni climatiche riportate di seguito in tabella
Dopo l’applicazione proteggere le superfici da pioggia ed umi• dità per circa 48 ore
Nel caso si utilizzano prodotti di diversa fabbricazione è con• sigliabile rimescolarli fra di loro , al fine di evitare differenze di tonalità
Evitare l’applicazione sotto l’azione diretta del sole
PREPARAZIONE DEL SUPPORTO
Per le superfici in calcestruzzo, controllare che il supporto sia ben asciutto e maturato , altrimenti provvedere al rifacimento e risanamento con prodotti adeguati. In presenza di muffe, trattare con detergente e risanante specifico. Rimuovere e spazzolare fino alla completa eliminazione parti di vecchie pitture a calce o a tempera ed efflorescenze presenti. Asportare parti strutturali di cemento scarsamente aderenti, ed i tondini metallici delle armature trattarli con Boiacca passivante. Ripristinare le parti mancanti con rasante o malta antiritiro tixotropica fibrorinforzata e la rasatura finale effettuarla con rasante antiritiro anticarbonatazione. Quando il supporto è ben asciutto utilizzare uno strato di fissativo murale a solvente PROMO MR o micronizzato PROMO TEK. Infine procedere con l’applicazione di RIVESTIMENTO ELASTOMETRICO.
SPECIFICA TECNICA DI SICUREZZA
Valore limite EU (Dir. 2004/42/EC)
Cat. C: pitture per pareti esterne di supporto minerale (base acqua): 75 g/l (2007) / 40 g/l (2010) RIVESTIMENTO ELASTOMETRICO contiene max : 40 g/l VOC.
Il prodotto è soggetto ad etichettatura di pericolo ai sensi delle direttive 67/548/CEE e 1999/45/CE e successive modifiche. Nocivo per organismi acquatici. I residui trattarli come rifiuti speciali. Utilizzare in luogo ben ventilato.